venerdì 1 marzo 2013

COME RECUPERARE LE GAMBE DEI PANTALONI

18 pensieri...grazie
Ecco un lavoretto semplice semplice ricicloso.
Come sapete, mi piace tantissimo recuperare vecchi indumenti e nella mia craft room c'è uno scatolone pieno di cose in attesa di essere recuperate.
Oggi è stata la volta di un paio di pantaloni dei bambini che di recuperabile avevano ben poco, a parte una gamba. Io non so se i vostri figli riducono così i pantaloni. Forse quelli che abitano in città no, ma qui in mezzo al verde è d'obbligo il buco sulle ginocchia, poi la toppa, poi di nuovo il buco e, se sono jeans vengono tagliati in attesa dell'estate, se sono tessuti pesanti si trasformano ed assumono nuove sembianze...


Come in questo caso, con l'unione di un taschino di una camicina, una zip e qualche piccolo avanzo di tessuto, è nato un astuccio milleusi.






Come si può vedere nell'ultima immagine, il fondo del pantalone è ben usurato e questo lo rende un po' vintage che a me non dispiace.

Buon fine settimana.




18 commenti:

ilenia ha detto...

Pinnato, grazie da ILE

valeria fusco ha detto...

Ottima idea per me che, bassina, devo sempre tagliare sempre un pò di stoffa per "essere all'altezza". baci

Cinzia ha detto...

Ma che bello Elena!!! Hai sempre delle idee strepitose!
Cinzia

Andreina ha detto...

super idea.....in effetti anche i miei nipoti fanno i buchi sulle ginocchia dei pantaloni....

Daniela Milanesi ha detto...

Elenuzza, ma guarda che anche in città ci sono i parchi e gli alberi da scalare :-)

la cosa che mi piace dei tuoi lavori è che è sempre riconoscibile la tua originalità.

la cosa che mi piace del tuo blog è la semplicità e la bella accoglienza, lontana parecchio dalla spocchiosità che si nota in alcuni post che girano in questi giorni (lo so, sono ermetica.....)

Silvia (Mammabook) ha detto...

Pinnato immediatamente... anch'io ho uno scatolone così, e non ci faccio mai niente! Chssà, magari mi ispiro...

Debora ha detto...

Bellissima idea riciclosa, i miei nipoti hanno spesso i pantaloni bucati!!! E quale modo migliore per recuperarli, sei sempre bravissima! Tu in fiera a Bologna ci sei tutti e tre i giorni?!? Un abbraccio e buon weekend!

bilibina ha detto...

Che carino, colorato, allegro e pure ricicloso...meglio di così non si può!!
Buon fine settimana!
Carmen

Morena Borelli ha detto...

E' stupendo !!! Con quei palloncini che portano verso il cielo!!! Però Elena, basta con tutti questi meravigliosi lavori, non riesco neanche a starti dietro ahahahah t.v.b. (())

Tatamusetta ha detto...

Bell'idea! Grazie Elena!

La Bolla di Fede ha detto...

Bellissima idea di riciclo!
Fede

nonnAnna ha detto...

* Anch'io riciclo tutte le parti dei vecchi indumenti e dalle gambe dei pantaloni si trasformano sovente in sacchetti... purtroppo mai speciali come i tuoi ;-(((
* ho ancora un nodo in gola per la commozione che mi ha suscitato il leggere il post dell'orsetto di Lara
* se passi da me potrai trovare la soluzione al giochino Torino cambia... trova le differenze a cui avevi partecipato
Tante serene e gioiose giornate
nonnAnna

Trilli ha detto...

Carinissimo Elena! Un riciclo riuscitissimo!A presto

La Pecora Nera ha detto...

Ciao Elena, quante bellissime idee ti frullano in testa e bellissima la parte "usurata".
Baci, Emanuela

Gemma ha detto...

Quando hai parlato di buchi sulle ginocchia, mi è venuto in mente quando una mattina, mentre andavo al Liceo, sono inciampata e caduta strappandomi i pantaloni proprio sul ginocchio...che vergogna stare in classe tutta la mattina con lo strappo e il ginocchio rosso! :)
Bello lo stile del tuo astuccio ricicloso!

Kriss Perego ha detto...

Bellobellissimo!anche io riciclo molto. Abiti dei miei nipoti poi del mio primo figlio.... e al secondo che spesso si lamenta di sembrare un Bambino antico. Comunque viva il riciclo!!! Ho notato che aggiungi zip colorate. C'è un metodo semplice per attaccarle? Io faccio casinocol dritto rovescio avanti dietro... Baciotti kriss

chiara.bc ha detto...

Carinissima... se solo imparassi ad attaccare le cerniere avrei da fare astucci per tutto il paese :-)

Il Gufo Creativo ha detto...

Semplicemente geniale ed originale!

Mary