sabato 17 novembre 2012

UN CONCENTRATO DI CREATIVITA'

5 pensieri...grazie
Eccomi!!! sono sempre qua a Bologna e sono riemersa da una giornata senza PC, come vi avevo detto...sono una frana!  Però mi sono divertita ed ho visto un sacco di cose interessanti che vorrei condividere con voi oggi...facendo un concentrato anche per i post che avrei dovuto fare ieri...spero mi perdoneranno.
Non ho il mio PC ma mi hanno recuperato un portatile che non conosco, quindi abbiate pazienza e soprattutto non aspettatevi delle grandi foto...

Prima di tutto voglio parlarvi delle attività di ABC-Blog che qui sono veramente tante, a partire dallo spazio Knit Cafè che è sempre pieno di gente, dove ho conosciuto un fantastico signore di Milano...

Si chiama Giuliano Marelli ed ha un atelier a Milano in cui crea prototipi di maglieria oer l'alta moda, è docente al corso per laurea in maglieria la Politecnico di Milano...insomma, un mito! E tiene corsi di maglieria in cui insegna a uomini d'affari che hanno bisogno di trovare un passatempo rilassante...è una splendida persona e sarei rimasta con lui a parlare, ma ho del tempo da recuperare...lo vedrete nei prossimi post!



 Vedere tante persone che sanno sferruzzare mi ha fatto venire una gran voglia di provare e sono molto attratta dalla fettuccia...chissà...




Insomma, questa fiera è un concentrato di creatività e ti vien voglia di provare nuove tecniche e nuovi materiali....
a presto!


 

5 commenti:

Occhi di Feltro ha detto...

che bello un ometto che sferruzza! e anche bene!! :)

Lulu ha detto...

wow che bella fiera , e che bellissima esperienza per te, mi piace leggere questi post, aspetto gli aggiornamenti .
un abbraccio Lulu

bilibina ha detto...

Giuliano Marelli lo conoscevo di fama, ma vederlo sferruzzare in carne ed ossa è tutt'altra cosa!
Quanti bei colori nelle fettucce, aspetto anch'io gli aggiornamenti, ciao!!
Carmen

Gemma ha detto...

Bello vedere un uomo dedicarsi a questo tipo di arti creative!

Il Gufo Creativo ha detto...

Eh sì, vedere tante cose belle
incentiva sempre noi creative a realizzare
altrettante cose belle.

Mary