martedì 13 dicembre 2011

SOLIDARIETA' (post impegantivo)

15 pensieri...grazie
Voglio ringraziarvi per tutto l'affetto che mi avete dimostrato e chiedo scusa per non aver risposto a nessuno, ma le mie parole non avevano importanza e la mia testa non era molto in grado di pensare. Ieri abbiamo dato l'ultimo saluto a Martina...

Mi ero riproposta di parlarvi del progetto che sta portando avanti mio marito, del quale sono molto orgogliosa. Progetto che oggi più che mai sento importante...mio marito ha ragione quando dice che la vita è un soffio e merita di essere vissuta in pieno, senza lasciare niente di intentato, senza lottare, senza sognare...così come ha fatto la nostra Martina, che fino alla fine ha sorriso...

Qualche mese fa avevo accennato alla nostra esperienza nei campi profughi Saharawi, dicendo che prima o poi ve ne avrei parlato. Bene, oggi non lo faccio per mancanza di tempo, ho le foto da scannerizzare perchè sono di 10 anni fa...allora ho pensato di lasciarvi il link per capire chi sono i Saharawi, per chi non lo sa e per chi vuole allargare i suoi orizzonti, per chi pensa che il mondo non si ferma nel suo giardino, ma soprattutto per chi pensa che una goccia nel mare può essere d'aiuto...soprattutto a Natale quando siamo tutti più buoni!


http://www.summagallicana.it/lessico/s/Saharawi.htm


http://saharawi.tsnet.it/

http://www.saharawi.info/


Oggi il mio grande marito si trova nel sud del Marocco, per un progetto che ne affianca uno già esistente seguito dalla ONG AFRICA '70. Lui lo ha ideato e proposto. Adesso sta valutando le cose da fare per poter creare alla popolazione l'indipendenza con energia elettrica attraverso fonti rinnovabili, scriverà il progetto e cercherà finanziatori disposti a credere in lui.
Molte persone gli dicono "e tu che ci guadagni?" e lui risponde "materialemnte niente, ci guadagno un'asperienza unica, la soddisfazione di aver fatto qualcosa per qualcuno e il non avere mai il rimpianto di non aver raggiunto un sogno."
Un uomo così si può soltanto amare!
Se volete vedere dove si trova questo è il link
http://www.ville-figuig.info/africa70/

Vi ringrazio ancora per le tante parole d'affetto...

15 commenti:

chiara.bc ha detto...

Tuo marito è una gran bella persona,
fai bene ad esserne orgogliosa :-) Facci sapere se c'è modo di contribuire al suo progetto...

MariCrea ha detto...

Siete persone straordinarie...
sono orgogliosa di voi
fa i complimenti al tuo magnifico marito
Mari

Lilybets ha detto...

Siete na benedizione per tanta gente,bisognerebbe moltiplicarvi,kiss.

le Fate del feltro ha detto...

complimenti a te e a tuo marito. siete ammorevoli. un'esempio da seguire..

Barbara Pagliarani La Mia Pittura La Mia Arte ha detto...

Complimenti davvero, l'animo generoso è una qualità da rispettare e amare in una persona, anche perchè sono qualità veramente rare!
Con piacere attendiamo notizie più precise sulla vostra esperienza,poi guarderò con calma il sito del progetto!Un abbraccio, Barbara

creativa.mente ha detto...

non posso che farvi tanti complimenti e un grosso augurio di trovare le persone giuste che possano realizzare questo progetto insieme a tuo marito... ho letto della tua amica...un grosso abbraccio
P:)

Valeria ha detto...

complimentoni siete super...

cristina ha detto...

Ciao Elena! Siete davvero mitici tu e tuo marito! si sente leggendo queste righe quante emozioni d'amore semplici e sincere scorrono dentro il vostro progetto! Lo condivido anch'io!

Silvia ha detto...

Ciao Elena! Purtroppo passo da qui un pò di fretta e mi ha colpita leggere gli ultimi due post... nel bene e nel male, c'è tanta emozione (sia positiva, sia un pò pesante da digerire) anche per noi lettori in quello che scrivi... una preghiera per Martina e davvero molta stima per il progetto di tuo marito. Sinceramente, sapere che ci sono persone come te, tuo marito e in generale famiglie come la vostra, fa sembrare il mondo un posto migliore. E probabilmente lo è davvero. Un abbraccio grosso!

bilibina ha detto...

Ciao Elena!! Mi scuso per non aver lasciato commenti al tuo precedente post ma..sono rimasta molto colpita, mi spiace moltissimo..Complimenti a te e a tuo marito per quanto fate, un grande abbraccio!!
Carmen

Dada ha detto...

Siete due persone speciali, e lo dico con il cuore! Il tuo post di ieri mi ha colpita moltissimo, mi sono trovata scaraventata a 3 anni fa, quando se ne andò una mia amica. Un abbraccio:)

♥Giusy♥ ha detto...

ciao Elena,non ho commentato l'altro post,posso solo dirti che mi dipiace!

Aiutare qualcuno di persona dev'essere una bellissima esperienza!

Giusy

Valentina ha detto...

Che belle persone, siete davvero in gamba!

cuore antico ha detto...

E' una delle prime volte che mi succede di leggere un post e di farlo mentre scendono le lacrime...ieri leggendo il post della tua amica avevo "retto" con un nodo alla gola ma avevo retto,uscendo in punta di piedi e senza lasciare traccia... questa sera invece leggendo cio che fa tuo marito ho ripensato a quanto ha fatto il mio papà fino all'ultimo per il campo profughi bosniaco, con quanto orgoglio mi raccontava delle notti passate a dormire nelle baracche e quante volte ho sentito rispondere quello che risponde tuo marito quando gli viene chiesto il motivo per cui lo fa...
Che dire, hai ragione un uomo come tuo marito va amato.
Debora

Gemma ha detto...

Le persone speciali non possono che incontrarsi...